Salsa tzatziki la ricetta originale

232
Salsa Tzatziki: la ricetta originale

Conoscere la tradizione gastronomica di un luogo è il primo passo per conoscerne la civiltà. In Grecia la cultura culinaria è molto forte e radicata e durante la mia esperienza a Creta ho assaggiato tantissime ricette tipiche.

In particolare sono rimasta colpita piacevolmente dalla salsa Tzatziki, diffussissima in tutto il territorio greco. Una salsa versatile che accompagna tantissime pietanze, dalla carne al pesce al riso alle insalate ai gyros.

Le origini della salsa tzatziki, affondano le proprie radici lontano nei secoli quando questa salsa allo yogurt veniva utilizzata per rinfrescarsi durante le giornate calde. La salsa tzatziki che in origine era yogurt mescolato con aglio, acqua e pane si è diffusa nei territori limitrofi pur assumendo nomi differenti.

La ricetta greca originale della salsa tzatziki

Ingredienti

  • 500 g di yogurt greco
  • 2 cetrioli di media grandezza
  • 4-5 spicchi d’aglio
  • il succo di 1 limone
  • 1 pizzico di sale marino
  • olio extravergine di oliva
  • menta o aneto (facoltativi)

Preparazione

La preparazione della salsa tzatziki è molto semplice. Lavare bene i cetrioli e grattuggiarli con una grattugia a fori larghi. Trasferire i cetrioli grattuggiati e asciugati in una ciotola con aglio, yogurt, rigorosamente greco e succo di limone. Regolare di sale, olio. In base ai gusti è possibile spolverare la salsa con menta, aneto o origano. MEttere in frigo e lasciar riposare almeno 2-3 ore.

Potete gustare la salsa Tzatziki con pesce, carne o con le tipiche pite greche.