Isole Baleari: cosa vedere e come visitarle

178
Isole Baleari: cosa vedere e come visitarle

Che adoro viaggiare in luoghi con il mare e il bel tempo è ormai un dato di fatto. Le Isole Baleari sono senza ombra di dubbio il posto ideale per me.

Ed infatti da brava e disciplinata amante del mare ho visitato ognuna di queste isole, così vicine ma con tante sfaccettature differenti a tal punto da renderle una meta ideale sia per chi ama la tranquillità sia per chi ama la movida sfrenata, ma anche perché cerca una vacanza all’insegna dell’equilibrio che non sia troppo pazza ma nemmeno troppo noiosa.

Ci sono voluti tre viaggi per conoscere queste piccole perle del Mediterraneo ma devo dire che ognuna di loro contribuisce a rendere magnifica l’arcipelago delle Isole Baleari.

Viaggiare significa anche approcciarsi alla cultura e alla tradizione e quindi amo inserire nei miei articoli anche delle informazioni per così dire tecniche.

L’Arcipelago delle Isole Baleari

Le più famose sono le quattro isole maggiori: Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera ma l’arcipelago delle Isole Baleari è formato anche da una serie di isolotti: Cabrera, Dragonera, Conejera e Isladel Aire.
Il nome Baleari proverrebbe dalla parola greca ballein che significa letteralmente lanciare e si riferirebbe ai famosi frombolieri (nemmeno io sapevo cosa o chi fossero e dunque ho cercato su Wikipedia: Fromboliere è colui che usa una fionda chiamata frombola. Interessante vero?).

Ibiza e Formentera conservano anche l’appellativo di Pitiuses, letteralmente Isole dei pini, essendo ricche di queste piante.

Turre le isole hanno la doppia lingua Castigliano e Catalano.

Come scegliere la destinazione ideale tra le Isole Baleari?

Come ho detto un attimo fa: 4 isole 4 anime! Simili seppur diverse a tratti quasi complementari. E quindi come scegliere l’isola più adeguata alla tipologia di vacanza preferita?

Facendo un discorso semplicistico e che non è assolutamente un cliché potremmo individuare 4 tipologie una per ogni isola.

Turismo Culturale: per chi è alla ricerca di una vacanza in grado di conciliare sole e cultura Maiorca è l’isola perfetta.

Relax: se invece l’obiettivo è una vacanza all’insegna della tranquillità e del relax la scelta sicura e la carinissima Minorca.

Wellness: se anche in vacanza non riuscite a stare ferma la chiccossima Formentera è quello che fa per voi: una passeggiata in bici per ammirarla in tutta la sua bellezzza.

Divertimento: Ultima, ma non ultima Ibiza meta del divertimento più pazzo e sfrenato.

Ma se non siete per i cliché leggete la mia esperianza per ognuna di queste isole resterete sorpresi.