Il Gargano che non conosci: non solo Vieste

178

La regione più bella del mondo, il National Geographic afferma “Vanta il meglio di tutta l’Italia Meridionale, dai ritmi di vita alle tradizioni sino alla bellezza dei luoghi” stiamo parlando della Puglia, terra che ha catturato subito la mia attenzione lasciandomi innamorare ogni viaggio di più.

Il tacco dello stivale cela anime diverse, sospese tra natura, storia, tradizione, gusto e spiritualità, andremo dalle meravigliose spiagge di sabbia del Salento alle calette nascoste, parleremo di cucina e ci perderemo attraverso i tantissimi luoghi e leggende che questa magnifica terra custodisce da sempre.

Il Gargano che non conosci: non solo ViesteIn questo post ci soffermiamo sul Gargano, quello conosciuto da tutti e quello non convenzionale, quello della foresta Umbra, di Vico del Gargano uno dei borghi più belli d’Italia e di Serracapriola.

Lo sperone d’Italia, il Gargano, ha territori che vantano tutti le tipologie: campagne immense, foreste, spiagge e mare.

 

Completamente circondato dal Mar Adriatico e si trova vicino alla provincia di Foggia.

Il Gargano: 5 luoghi da visitare

Siete curiosi di fare questo viaggio alla scoperta del Gargano? E allora prendete carta e penna e appuntatevi i 5 luoghi da visitare

Vieste

Alle porte di Vieste c’è una spiaggia bellissima, caratterizzata da un monolite di tufo bianco alto 25 metri che guarda verso il mare: è il Pizzomunno. E’ il simbolo della città di Vieste ed è anche il luogo su cui aleggia una triste leggenda: quella egli innamorati Cristalda e Pizzomunno portata alla ribalta dalla canzone che Max Gazzé ha presentato all’ultimo festival di Sanremo.. e allora romantici di tutte le età lasciatevi trsportare da questa storia…

Isole Tremiti

Le isole Trèmiti sono un arcipelago del mare Adriatico, a 22 km a nord del promontorio del Gargano e 45 km a est da Termoli. L’arcipelago costituisce il comune sparso di Isole Tremiti di 520 abitanti e che fa parte della provincia di Foggia in Puglia. Il capoluogo è San Nicola, sull’omonima isola. Il comune fa parte del Parco Nazionale del Gargano.

Mattinata

Visitare il Gargano non può assoltamente prescindire la meravigliosa Mattinata, con la sua Baia dei Mergoli, una caletta di ciottoli con vista sui faraglioni.

Vico del Gargano

Un piccolo borgo medievale considerato uno dei più belli d’Italia, un patrimonio storico e naturalistico; vale senz’alcun dubbio la pena di visitarlo anche se potrebbe essere maggiormente valorizzato.

Serracapriola

Un borgo medioevale adagiato su una collina poco distante dal mare, degni di nota sono il Castello e la veduta delle campagne circostanti. Per chi affronta i propri viaggi con uno spirito religioso c’è anche il convento dove ha soggiornato Padre Pio da giovane.

Se volete approfondire il Gargano potete ascoltare un piccolo estratto trasmesso sulla Web Radio Radio Polo.

Ascolta “Check-in Il Gargano” su Spreaker.