Europa low cost: le città europee che non ti fanno spendere un patrimonio

79
Europa low cost: le città europee che non ti fanno spendere un patrimonio

Nel viaggio c’è un certo sapore di libertà, di semplicità… un certo fascino dell’orizzonte senza limiti, del percorso senza ritorno, della notte senza tetto, della vita senza superfluo“, citavano i versi di Théodore Monod e se volete concedervi anche voi un istante di libertà e viaggiare verso nuove mete ma avete un budget limitato?

Ecco la mia Europa low cost.

Praga un fascino low cost

Chi dice che le città per un’ Europa low cost non sono mai le più belle da visitare sbaglia di grosso, infatti una delle più belle città Europee dal fascino intramontabile è anche tra le più economiche da visitare stiamo parlando della magnifica Praga.

Una città unica, culla di artisti e ispirazione per grandi opere come il Don Giovanni di Mozart o il Faust di Goethe e ancora le trame Franz Kafka.
Se decidete di scegliere Praga per il vostro prossimo viaggio vi consigliamo di visitare il Castello della città, Prazsky Hrad, simbolo della città e meta immancabile, il Castello sorge sulla riva sinistra della Moldava, una maestosa fortezza rimodernata da Maria Teresa d’Austria alla fine del Settecento.

Budapest la Parigi dell’Est uno spettacolo garantito per Europa low cost

Le città Europee meno costose: BudapestIl nostro viaggio tra l’Europa low cost continua con la splendida Budapest, città ricca di bellezze artistiche e architettoniche. Visitare Budapest è senza alcun dubbio una delle cose più emozionanti da fare nella vita, il Parlamento che domina la riva della città vecchia, il Bastione dei Pescatori e le fantastiche Terme Szechenyi dove riscaldarsi e rilassarsi dopo le lunghe passeggiate lungo le strade della capitale ungherese.

“Budapest è la più bella città del Danubio; una sapiente auto-messinscena, come Vienna, ma con una robusta sostanza e una vitalità sconosciute alla rivale austriaca. Budapest dà la sensazione fisica della capitale, con una signorilità e un’imponenza da città protagonista della storia” (Caludio Magris).

Sofia la città che non invecchia

Non siete amanti dei fiumi e avete voglia di visitare una capitale differente? Tra le città dell’Europa low cost quella che fa per voi è Sofia, capitale della Bulgaria definita anche la città che “cresce ma non invecchia”.

Visitare Sofia significa immergersi in una città che sembra quasi fuori dal tempo dove si alternano moderne costruzioni ad antichissime testimonianze della cultura romana, bizantina e ottomana.

..e per chi vuole restare in Italia

La nostra penisola non è certo il luogo più economico della Terra ma per gli amanti del Bel Paese consigliamo di visitare Pompei bella, econonomica che con i suoi scavi vi permetterà di fare un salto indietro nel tempo e vivere in prima persone le vite degli antichi romani.

Restando in tema antichità, un’altra bellissima e non troppo expensive città italiana è Trapani che dalla romana Pompei vi farà viaggiare nella cultura greca con i suoi templi di Selinunte, non è necessario arrivare fino ad Atene per vedere il Partenone 😉

Amanti delle terme e del relax vi segnaliamo Chiangiano una delle principali località termali in Italia e alla portata di tutti.